Una stanza tutta per me

Cos’hanno in comune un ragno e Virginia Woolf? Ad esempio l’essere protagonisti del primo libro per l’infanzia dedicato a Virginia Woolf edito in Italia.

Sto parlando di Una stanza tutta per me (Settenove, 2017), scritto dalla nostra socia Serena Ballista, saggista, esperta in studi di genere e presidente dell’UDI (Unione donne in Italia) di Modena, con disegni di Chiara Carrer, illustratrice da oltre vent'anni.

Leggi recensione


Inviaci una recensione

Invitiamo autori, traduttori o curatori di libri dedicati a Virginia Woolf o ad altri membri del Bloomsbury group a segnalarci i loro lavori e inviarcene copia in vista di recensioni da pubblicare sul nostro sito al fine di promuovere il lavoro delle studiose e degli studiosi italiani.

Scrivici